La Fondazione Teatro Regio di Parma istituisce l’Accademia Verdiana

Call to illustrators: concorso a tema
26/03/2017
Spaghetti zucchine e pancetta con riduzione all’aglio
11/04/2017

La Fondazione Teatro Regio di Parma istituisce l’Accademia Verdiana

La Fondazione Teatro Regio di Parma istituisce l’Accademia Verdiana: un progetto di alta formazione che, in coerenza con gli scopi statutari della Fondazione, risponde alle finalità di conservazione, promozione e sviluppo del talento con particolare senso di responsabilità nei confronti delle nuove generazioni, coniugando la grande tradizione del melodramma con le trasformazioni dei linguaggi artistici e della comunicazione.

L’Accademia Verdiana inaugura la propria attività con il Primo corso di alto perfezionamento in repertorio verdiano, realizzato con il sostegno di Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo, SIAE, “Sillumina-Copia privata per i giovani, per la cultura”, in collaborazione con Conservatorio di Musica “Arrigo Boito” di Parma, Fondazione Accademia Musicale Chigiana, Fondazione Scuola di Musica di Fiesole e con il patrocinio dell’Università Commerciale Luigi Bocconi di Milano e dell’Istituto nazionale di studi verdiani.

Il progetto è stato premiato dalla Società Italiana degli Autori ed Editori nell’ambito del bando “Sillumina-Copia privata per i giovani, per la cultura” diretto al sostegno alla creazione di residenze artistiche per promuovere la creatività dei giovani autori, artisti, interpreti ed esecutori.

Il Primo corso di alto perfezionamento in repertorio verdiano è rivolto a 10 cantanti lirici residenti in Italia di età compresa fra i 18 e i 35 anni, ai quali è offerta l’opportunità di conseguire una preparazione vocale, musicale e teatrale di eccellenza a titolo gratuito e ai quali sarà assegnata una borsa di studio di euro 1.000 e riconosciuto un rimborso spese.

La loro preparazione sarà affidata ad insegnanti, professionisti e vocal coach specializzati nel repertorio verdiano, attraverso lezioni d’aula individuali, lezioni di gruppo e masterclass dedicati a tutti gli aspetti che attengono all’interpretazione del repertorio verdiano e alla gestione del profilo professionale di un cantante d’opera: studio dello spartito, tecniche di dizione, tecniche vocali e interpretative, musica vocale d’insieme, movimento scenico e interazione di gruppo, recitazione, storia dell’opera, management del proprio profilo professionale, materie contrattualistiche, anche attraverso laboratori, seminari di approfondimento e incontri con direttori, registi, cantanti e professionisti del teatro d’opera, che potranno seguire sul campo in occasione delle prove delle produzioni del Festival Verdi. I partecipanti avranno inoltre la possibilità di prendere parte alle attività collaterali al Festival Verdi e alle produzioni in programma nella Stagione 2018 del Teatro Regio di Parma.

Le lezioni si svolgeranno, per una durata di 300 ore, nel periodo da settembre a dicembre 2017 presso il Teatro Regio di Parma, ove avranno luogo, dal 3 al 5 luglio, le selezioni dei candidati. Le domande di partecipazione dovranno essere inviate via mail entro e non oltre il 5 giugno 2017 all’indirizzo accademiaverdiana@teatroregioparma.it.

Per informazioni
Segreteria Accademia Verdiana
accademiaverdiana@teatroregioparma.it

Fonte testo: Teatro Regio Parma

Fonte foto: www.cittadarte.emilia-romagna.it

31 marzo 2017

Share this page