Scrigno di pasta sfoglia con salmone, cavolo nero e ricotta

Salsomaggiore e Castelli del Ducato, strategia condivisa
17/03/2017
Tortelli dolci di Parma
25/03/2017

Scrigno di pasta sfoglia con salmone, cavolo nero e ricotta

Ricetta che può essere veloce, salutare e soprattutto buona!

Ingredienti

Ingredienti per circa 8 pirottini

  • 2 rotoli di pasta sfoglia rettangolare
  • 500 g trancio di salmone (senza pelle)
  • 300 g di cavolo nero
  • 150 g di ricotta
  • 1 uovo
  • semi di zucca tostati e tritati (a piacere)

Preparazione

  1. Inizierei suddividendo in 8 trancetti il salmone e porzionandoli a seconda del pezzo a nostra disposizione
  2. Nel frattempo, portare a bollore una pentola di acqua salata e cuocere il cavolo nero. Questo per circa 10 minuti da quando l’acqua comincia abollire di nuovo (la cottura terminerà poi in forno)
  3. Amalgamare la ricotta e i semi di zucca, regolare di sale e pepe a proprio piacimento
  4. Una volta pronto, scolare il cavolo nero, strizzarlo per bene e tritarlo a coltello o con l’aiuto di un mixer
  5. Dividere la sfoglia in 8 rettangoli e comporre lo scrigno: stedere un velo di ricoota, adagiare il salmone, coprire con il cavolo nero e chiudere poi i 4 lati della sfoglia
  6. Infornare a 180° per circa 25/30 minuti e controllare durante la cottura

Ricetta di MattiaB, cuoco delle Terre Di Verdi

Share this page