by
Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

Antelami a Fidenza. Rivivere la passio di San Donnino

10 Ottobre 2020 - 13 Giugno 2021

7€

In occasione di Parma Capitale Italiana della Cultura nel 2020 e nel 2021 la Diocesi di Fidenza promuove, all’interno di un ampio progetto che vede coinvolta anche la vicina Diocesi di Parma, la valorizzazione dei luoghi e delle opere di Benedetto Antelami. La Cattedrale di Fidenza, al tempo Borgo San Donnino, porta impresso sulla sua facciata un singolare patrimonio iconografico attribuito al maestro e alla sua officina. Esso racconta anche la passio del martire Donnino, patrono della Diocesi e della città, e i recenti restauri hanno permesso di approfondirne la conoscenza soprattutto dal punto di vista storico e artistico.

Un nuovo percorso museale alla riscoperta del significato del martirio di San Donnino. Riscoprire in chiave moderna il significato del martirio di San Donnino, rintracciare i segni di un borgo nato sulle spoglie del santo, sulle sue inventiones e sulle sue sepolture, sono stati i propositi che hanno visto la Diocesi di Fidenza promotrice di un nuovo percorso museale a cura degli architetti Manuel Ferrari e Barbara Zilocchi, con la collaborazione della direttrice del Museo Diocesano di Fidenza, dott.ssa Alessandra Mordacci e con il sostegno di Fondazione Cariparma. L’avvincente viaggio avvicinerà i visitatori alla storia del martirio di San Donnino e alla fondazione del borgo sul martirion.

Una testimonianza di fede impreziosita da pannelli descrittivi, installazioni sonore e proiezioni.
Dal 10 ottobre sarà possibile vivere da vicino questa narrazione di martirio e di fede attraverso un nuovo percorso espositivo.
Nell’allestimento all’interno del Museo Diocesano sarà proiettato un video che illustrerà le fasi costruttive della chiesa con i contributi emersi dalle recenti scoperte archeologiche di Nadia Montevecchi e di Barbara Zilocchi. Voci narranti accoglieranno i visitatori per introdurli al prezioso calice renano di san Donnino, alla Madonna in trono dell’Antelami e al fonte battesimale situato al primo piano del Museo.
Nel percorso di collegamento con la Cattedrale troverà spazio un’esposizione di oggetti e manoscritti sulla storia della fondazione di Borgo San Donnino sul martirion. Da qui si potrà poi raggiungere la sagrestia e, dopo un rapido sguardo agli arredi e ai soffitti lignei di grande pregio, sarà possibile raggiungere il presbiterio sopraelevato della Cattedrale dove entro la fine dell’anno sarà traslocato dietro l’altare maggiore, alla base della nicchia del catino absidale, il Cristo Pantocratore oggi collocato a 10 metri di altezza. Grazie all’autorizzazione concessa della Soprintendenza Archeologia Belle Arti e Paesaggio per le province di Parma e Piacenza la statua, di dimensioni rilevanti (131,5x60x30cm) e peso presunto di 523 kg, potrà essere ammirata da vicino per la prima volta nella storia. L’opera, di grandissimo interesse, è stata attribuita da Carlo Arturo Quintavalle al Maestro del pulpito di Reggio Emilia e del timpano con la deposizione della croce del Sant’Andrea a Vercelli. Il percorso proseguirà nella prima sala del matroneo nord, dove documenti d’archivio e pannelli descrittivi racconteranno la storia delle sepolture del santo.
In una seconda sala del matroneo sarà proiettato il racconto artistico e teologico presente nella facciata che potrà essere consultato grazie ad una proiezione touch: i visitatori potranno ‘interrogare’ con un semplice tocco le scene iconografiche e leggerne la descrizione. A seguire, nel punto in cui il matroneo si apre sulla navata centrale, alcune selezioni in scala del velario della facciata, che venne utilizzato come rivestimento dei ponteggi durante il restauro, consentiranno di ammirare vis a vis le opere dell’Antelami.
I visitatori potranno infine conoscere nel dettaglio la vita di San Donnino (dalla corte di Massimiano, alla conversione-persecuzione, al martirio, all’inventio) raccontata con proiezioni che si susseguiranno alternandosi tra il matroneo nord e quello sud. Il percorso si concluderà scendendo lungo la scala della torre nord, lungo la quale i visitatori potranno sostare davanti alla suggestiva cappella del Vescovo Garimberti, per poi confluire all’interno della Cattedrale dove potranno ammirare le due sepolture del martire Donnino: l’una, quella più antica, rimpiegata quale altare maggiore; l’altra, quella risalente al XV secolo, recentemente traslata dalla cripta all’interno della cappella della “Ferrata”.
Il percorso museale è arricchito da momenti musicali e dalle riflessioni di storici e critici d’arte. Aprirà il ciclo di conferenze lo storico Carlo Arturo Quintavalle, che l’8 ottobre presenterà in Cattedrale il volume “L’officina Benedetto Antelami della Cattedrale di Fidenza. Studi ricerche restauro” a cura di Barbara Zilocchi.

Dal 10 ottobre 2020 al 13 giugno 2021
Il percorso osserva gli orari del Museo.
sabato e domenica:
9,30 – 12,00 / 15,00 – 18,00
da martedì a venerdì: solo su prenotazione per gruppi e scuole
lunedì: chiuso
Aperture straordinarie: 15 agosto
L’orario di visita potrà subire variazioni durante la durata della mostra. Tutte le informazioni saranno comunicate sul sito del Museo.
Ultimo ingresso un’ora prima della chiusura.
Per gruppi (oltre 15 persone) e scuole è possibile la visita, su prenotazione, al di fuori degli orari indicati. I gruppi dovranno essere suddivisi in sottogruppi di massimo 8 persone (in ottemperanza ai protocolli sanitari) che visiteranno l’esposizione a 15 minuti l’uno dall’altro e ciascuno accompagnato da una guida.

Prezzi
Intero 7€
ridotto e gruppi 5€
scuole 2€
Riduzioni
Dai 6 ai 26 anni; maggiori di 65 anni; gruppi superiori alle 15 persone; clienti gruppo Cariparma Credit Agricole; soci Touring Club Italiano, FAI, ACI, soci AMEI, Italia Nostra, card Castelli Ducato, Pellegrini muniti di Credenziale, religiosi. Omaggio: Persone con ridotta capacità motoria agli arti inferiori e su sedia a rotelle e loro accompagnatore (che potranno accedere al solo Museo situato a piano terra); bambini con meno di 6 anni (che potranno visitare solo il museo mentre la salita al matroneo non è loro consentita per ragioni di sicurezza); giornalisti muniti di tessera; guide turistiche con tesserino; soci ICOM.

Visite guidate
tariffa: 30 € (per 8 persone) + costo del biglietto
tariffa in lingua straniera: 50 € (per 8 persone) + costo del biglietto

Per informazioni e prenotazioni (obbligatorie per gruppi e scuole)
Ufficio IAT-R Casa Cremonini di Fidenza
Telefono: 0524.83377
Mail: iat.fidenza@terrediverdi.it
Contatti Museo
Telefono: 0524.514883/Cellulare: 331 746 8896
Sito: www.museoduomofidenza.it
E-mail: museoduomofidenza@gmail.com
Materiale per la stampa: ufficiostampa@diocesifidenza.it

Fonte testo e foto: Diocesi di Fidenza

Dettagli

Inizio:
10 Ottobre 2020
Fine:
Giugno 13
Prezzo:
7€
Categorie Evento:
,
Tag Evento:
, , , ,
View Event Website

Organizzatore

Diocesi di Fidenza
Telefono:
0524514883
Email:
museoduomofidenza@gmail.com
View Organizer Website

Luogo

Museo del Duomo e Diocesano di Fidenza
Via Don Giovanni Minzoni, 10/a
Fidenza, PR 43036 Italia
+ Google Maps
Telefono:
0524514883
View Venue Website