Fu dedicata a San Thomas Becket, arcivescovo di Canterbury, che secondo la tradizione vi sostò nel 1167, durante un viaggio verso Roma.
All’interno, nel corso di un restauro, è emersa una fascia affrescata databile alla prima metà del 400, nella quale si possono ammirare la Trinità, l’arcangelo Michele, la Crocifissione e altri santi e devoti.

Per le foto si ringraziano: Michele Maffini (copertina) e Marco Tombolato

Via Ponte Nuovo,
Località Cabriolo
43036 Fidenza, Parma

Ti potrebbe piacere anche

Lascia un commento