Situata all’interno del letto del fiume Po, sin dall’antichità la piccola frazione rivierasca di Torricella è dotata di un porto che si sviluppò soprattutto nel Seicento grazie agli scambi con Venezia, rifornita tramite trasporto su barconi di laterizi e mattoni prodotti nella vicina fornace di Gramignazzo.
Il porto di Torricella è oggi sede dell’Associazione Nautica.

Tra i servizi offerti dal porto, che può ospitare fino a 250 imbarcazioni da 3 a 8 metri:
– scivolo attrezzato con argano elettrico
– gru fissa per movimentazione imbarcazioni fino a 1500Kg
– distributore in banchina di benzina e gasolio
– pontone galleggiante per l’attracco di imbarcazioni fino a 50 metri di lunghezza
– centro assistenza imbarcazioni e motori
– due fontanelle d’acqua
– parcheggio auto
– ritiro rifiuti
– telefono

Fonte www.parmawelcome.it

Via Fossa Caprara
43018 Torricella, Sissa Trecasali
(Parma)

Ti potrebbe piacere anche

Lascia un commento