Nel cuore di Salsomaggiore Terme domina il grande complesso termale Berzieri, inaugurato il 27 maggio del 1923 e intitolato al medico Lorenzo Berzieri, colui che nel lontano 1839 scoprì le qualità terapeutiche delle acque locali.

Autore del progetto fu l’architetto fiorentino Ugo Giusti in collaborazione con l’ingegnere Giulio Bernardini, al quale dal 1918 subentrò Galileo Chini, pittore, decoratore, ceramista, cartellonista e scenografo, il quale ideò il ricco apparato decorativo dell’edificio.

Artista eclettico, al repertorio floreale e zoomorfo tipico dello stile liberty e dello stile Art Deco, affiancava motivi stilistici propri dell’arte orientale, della quale ebbe diretta esperienza e influenza durante un lungo soggiorno in Siam.

La facciata invece, percorsa da fasce decorative con rilievi marmorei, richiama modelli classici con le sue quattro colonne che assommano, nel rigore della tradizione, ornamentazioni Liberty-Déco. Architettura e decorazione nel Berzieri sono fuse in modo così perfetto da formare un tutto unitario.

Piazza Lorenzo Berzieri
43039 Salsomaggiore Terme (Parma)

Ti potrebbe piacere anche

Lascia un commento